domenica 29 dicembre 2013

Pollo in agrodolce light alla ghi-gò

La ricetta che vi propongo oggi ha un profumo e un sapore un po' fuori dalla norma....sono quindi cosciente che non potrà soddisfare qualsiasi palato....ma in famiglia siamo appassionati di sapori orientali e questo piatto ha sempre un gran successo...anche tra i non più giovanissimi! Si tratta di una rivisitazione light del maiale in agrodolce che sicuramente avrete trovato in qualsiasi menù di ristorante cinese! Nella versione originale il maiale va tagliato a pezzettini,impastellato e fritto in abbondante olio bollente,lasciato riposare e poi aggiunto alla salsa agrodolce insieme ai peperoni e all'ananas. Il risultato è molto buono certo....ma io non ho resistito e ho dovuto provare la mia versione light alternativa... ecco di cosa avrete bisogno per prepare il pollo in agrodolce alla ghigò sufficiente per 4 persone:


  ingredienti:

500 gr di pollo
farina
olio di semi
2 peperoni rossi
1 peperone giallo
1 scatola di ananas a fette
250 ml di ketchup
200gr di passata di pomodoro
1cucchiaio di maizena
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di aceto bianco
2 cucchiai di salsa di soia

per l'accompagnamento:
8 pugni di riso basmati

procedimento:

Iniziate tagliando il pollo a piccoli pezzettini.








procuratevi un contenitore allungato e versatevi la farina, aggiungete i pezzettini di pollo e infarinateli in modo uniforme.






Versate un filo d'olio di semi in una capiente pentola antiaderente, preferibilmente un wok, salate e quando l'olio è caldo versate i pezzetti di pollo,





lasciateli rosolare per bene e saltateli per dorare tutti i lati.








Una volta cotti, toglieteli dalla padella e lasciateli riposare. Nel frattempo in una ciotola mettete il ketchup lo zucchero la salsa di pomodoro l'aceto e il succo dell' ananas ,mescolate e aggiungete anche la salsa di soia e la maizena.






Pulite i peperoni e tagliateli a pezzetti un po' più grandi di quelli di pollo, scaldate la padella insieme ad un filo d'olio, unite i peperoni
e l'anans tagliato a pezzetti e fate saltare per qualche minuto.






Aggiungete la salsa e lasciate che si addensi. una volta che si sarà
addensata aggiungete il pollo e amalgamate il tutto facendo saltare a fuoco vivo.














In un pentolino versate il riso basmati e copritelo con acqua in modo che superi il livello del riso di un dito.







Portate a bollore, spegnete il fuoco e coprite con un coperchio.








Lasciate riposare per almeno 15 minuti. una volta che il riso sarà cotto ,











 impiattate a vostro piacimento e servite ben caldo.


 buon appetito!!!!!!
Posta un commento