domenica 24 novembre 2013

Oggi faccio i Canederli...light

Altra giornata uggiosa in quel di Bologna....a richiesta tra le opzioni proposte decido, visto che ho messo da parte un po' di pane raffermo, ( fatto in casa), di fare i canederli, knodel in tedesco...."Kanederling" così  chiamati dal mio moroso!!!!! Una ricetta che, con pochi euro, sazia e soddisfa il palato...oltre a ricordare i sapori e i profumi della mia adorata montagna! Se decidete di cimentarvi in questa impresa...preparatevi a due ore di riposo del composto preparato. Se volete prepararli per pranzo, ad esempio, iniziate verso le 10 del mattino altrimenti i vostri commensali rimarranno a bocca asciutta. Io ne preparo sempre un po' di più così possono essere conservati in frigorifero oppure in freezer.

Ingredienti per ca 16 canederli ( sufficienti per 6-8 persone):


360 gr di pane raffermo
3-4 uova
200 gr di speck
2 cucchiai di prezzemolo
( nella ricetta originale ci sarebbe l'erba cipollina..essendo allergica alla cipolla io non la metto e risultano più leggeri)
350 ml di latte
100 gr di formaggio di malga ( tipo "puzzone di Moena" ) o qualsiasi altro formaggio abbiate in casa
un cucchiaino di noce moscata
sale
pepe
80 gr. di farina
burro
parmigiano

Procedimento:
1.Tagliare le fette di pane in cubetti di circa un cm di lato
2.Versare i cubetti in una ciotola capiente


3. Mettere le uova in una ciotola ed unire pepe e noce moscata




4.Sbattere uniformemente le uova
5.Versare il latte e le uova nella ciotola e mescolare per bene
6.tagliare finemente lo speck  e,se volete, soffrigerlo con un po' d'olio e cipolla.( passaggio che io salto!)
7. Tagliare il formaggio a dadini di un cm di lato

8.Versare il formaggio  lo speck  ed il prezzemolo tritato
nella ciotola e lasciate riposare per circa 2 ore

9. Dopo essersi bagnati le mani creare delle sfere
 del diametro desiderato

I miei canederli hanno un diametro di ca 15 cm

abbiamo così ottenuto ca 16 canederli 

10.Portiamo ad ebollizione abbondante acqua salata e mettiamo il burro a fondere in un pentolino

11. Una volta che l'acqua bolle buttiamo i nostri canederli

12.lasciamo cuocere ca 10-15 min finchè non vengono a galla

13.Scoliamo i canederli poniamo in un piatto


14. Versiamo il burro fuso e il parmigiano !
 Colgo l'occasione per ringraziare il mio ragazzo fotografo che ha documentato le immagini della ricetta !
 Se volete vedere i suoi scatti più seri...cliccate qui


Posta un commento